Casa CBD Il CBD è un consumo sicuro?

Il CBD è un consumo sicuro?

porta Ties Inc.

2022-06-12-Il CBD è un mezzo di consumo sicuro?

Gli scienziati dell'Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) non sono attualmente in grado di stabilire la sicurezza del cannabidiolo (CBD) come alimento a causa di lacune nei dati e incertezze sui potenziali rischi associati all'ingestione di CBD.

Il cannabidiolo è una sostanza che può essere ottenuta dalle piante di Cannabis sativa L. e anche sintetizzata chimicamente. La Commissione Europea può CBD qualificarsi come un nuovo alimento a condizione che soddisfi i requisiti della legislazione dell'UE sui nuovi alimenti. Dopo aver presentato numerose domande ai sensi del regolamento sui nuovi prodotti alimentari, la Commissione ha chiesto all'EFSA un parere sulla sicurezza del consumo di CBD per l'uomo.

Lacune e incertezze nei dati CBD

Il gruppo di esperti dell'EFSA su nutrizione, nuovi alimenti e allergeni alimentari (NDA) ha ricevuto 19 domande per il cannabidiolo come nuovo alimento, con altre in cantiere.

Il presidente del panel NDA, il prof. Dominique Turck, ha dichiarato: "Abbiamo identificato diversi rischi associati all'ingestione di CBD e stabilito che le numerose lacune nei dati su questi effetti sulla salute devono essere colmate prima che queste valutazioni possano procedere. È importante sottolineare a questo punto che non abbiamo concluso che non sia sicuro come o negli alimenti".

Non ci sono dati sufficienti sull'effetto sul fegato, sul tratto gastrointestinale, sul sistema endocrino, sul sistema nervoso e sul benessere psicologico dell'uomo. Gli studi sugli animali mostrano effetti avversi significativi, soprattutto per quanto riguarda la riproduzione. È importante stabilire se questi effetti si osservano anche nell'uomo.

Fonte: efsa.europe.eu (EN)

Articoli correlati

Lascia un Commento