Vai al contenuto principale
Menu
5 modi per identificare l'olio di CBD contraffatto

5 modi per riconoscere l'olio di CBD contraffatto

Diffondi l'amore ✌🏼

Per molti anni hanno tutti i tipi cannabidioloi prodotti stanno registrando un aumento della domanda. Da tutte queste opzioni vince CBDolio incredibile in grip e popolarità. Questo perché molti studi evidenziano i potenziali benefici del cannabidiolo: si è dimostrato il meraviglioso integratore del decennio per una varietà di problemi di salute fino ad ora. Sfortunatamente, perché cannabidiolo diventa sempre più popolare, aumenta anche il pericolo di prodotti CBD contraffatti.

Infatti, in uno studio di laboratorio di test analitici del 2020 condotto da SC Laboratories in collaborazione con la United Cannabis Business Association (UCBA), tra 17 campioni acquistati da rivenditori o negozi di CBD non autorizzati a Los Angeles e dintorni, oltre il 70% dei campioni ha fallito perché non erano classificati come canapa o perché erano eccessivamente contaminati.

In questa guida imparerai come acquistare prodotti CBD di alta qualità e rimuovere il grano dalla pula, aiutando i tuoi sogni di salute a volare ed evitando di cadere vittima di truffatori senza scrupoli che vendono CBD contraffatto.

Perché il CBD contraffatto è pericoloso?

Quando acquistano prodotti a base di cannabidiolo, i consumatori di tutto il mondo cercano prodotti durevoli, sicuri e puri. Tuttavia, l'acquisto di CBD contraffatto spesso li espone a una varietà di sostanze che possono mettere in pericolo una persona. Tessuti come:

additivi

Ci sono molti casi di persone che si ammalano per hobby legati allo svapo. Anche se va bene Cappotto A base di oli di CBD pronti, distillati o isolati, la presenza di ingredienti discutibili nel succo di cannabis da vaporizzare può portare a vari problemi di salute. L'acetato di vitamina E, ad esempio, è una delle aggiunte più dannose al succo di CBD da svapo. Altre sostanze pericolose come ingredienti artificiali, glicole propilenico (PG), coloranti artificiali e dolcificanti si trovano anche nei prodotti a base di cannabidiolo assunti per via orale.

Metalli pesanti

La Cannabis Sativa ha dimostrato scientificamente di essere il più famoso bioaccumulatore al mondo. Sebbene questa proprietà consenta alle piante di canapa di crescere alte e forti rapidamente, aspira anche le tossine dal terreno a un ritmo incredibilmente più veloce rispetto ad altre colture. Per coltivare la canapa in sicurezza ed evitare questo problema di contaminazione, è essenziale far funzionare l'impianto di canapa in un ambiente climatizzato interno. Sfortunatamente, non tutti i coltivatori considereranno di sostenere questi costi aggiuntivi e di conseguenza apriranno potenziali acquirenti all'avvelenamento da metalli pesanti.

Altre tossine ambientali

Sostanze industriali dannose come gli xenoestrogeni sono in grado di esercitare numerosi effetti negativi sconosciuti in endocrinologia e genetica umana.

Come riconosci l'olio di CBD falso?

Quando si tratta di individuare prodotti CBD contraffatti, la raccomandazione è di iniziare cercando le informazioni di base sulla gamma in offerta, sul venditore e sui loro dettagli di contatto. Se qualcosa sembra sospetto, assicurati di chiamare l'azienda utilizzando le informazioni di contatto fornite e verifica che sia valido prima di considerare un acquisto.

Inoltre, presta attenzione alla qualità della scrittura. Sebbene gli errori siano inevitabili, frasi strane, ripetuti errori di ortografia o errori di ortografia o persino un linguaggio intimidatorio possono tutti indicare che non hai a che fare con un'azienda completamente affidabile.

Di seguito sono riportati altri cinque modi importanti per distinguere i veri prodotti a base di cannabidiolo dal CBD contraffatto:

Ispeziona le etichette informative

Secondo gli esperti del settore, un olio di CBD di alta qualità è quello che contiene più composti naturali ed è prodotto utilizzando l'intera pianta. Gli isolati di CBD sono ben noti, ma potrebbero essere meno efficaci degli estratti di piante intere.

L'estratto di canapa a spettro completo o CBD trattiene più composti naturali presenti nella canapa. Questi includono flavonoidi, terpeni e altri cannabinoidi che si ritiene spesso funzionino in sinergia con il cannabidiolo, aumentando i benefici dell'utilizzo del CBD oltre il solo CBD. Questi prodotti contengono una dose molto bassa THC. Un altro tipo di estratto di canapa è il CBD ad ampio spettro che trattiene alcune quantità di queste sostanze chimiche naturali, ma nessuna THC ha.

Contrariamente alla credenza popolare, è probabile che l'olio di CBD di qualsiasi tipo causi teoricamente un risultato cosiddetto "falso positivo" per la marijuana in un test antidroga. Questo perché molti test sono molto imprecisi e inefficienti. Tuttavia, l'isolato di CBD o i prodotti ad ampio spettro hanno meno probabilità di farlo rispetto a un estratto di canapa a spettro completo. D'altra parte, sono necessari ulteriori studi per trovare risposte definitive sui test antidroga e sull'uso del CBD.

Ancora una volta, si consiglia di ispezionare le etichette per scoprire se il produttore utilizza l'intero impianto nei propri prodotti o per cercare le informazioni sui propri siti web. I prodotti CBD autentici hanno parole chiave specifiche negli elenchi degli ingredienti, come pianta intera o cannabidiolo puro, CBD certificato, derivato dalla canapa, ampio spettro o spettro completo. Sperimenta per determinare quale varietà funziona meglio per te.

Nota il processo di estrazione

Come con qualsiasi prodotto fabbricato, l'uso di materiali di prima qualità è uno dei modi migliori per garantire la qualità. Ciò è particolarmente significativo con l'olio di CBD. Come accennato in precedenza, la Cannabis Sativa agisce come un "iperaccumulatore". Di conseguenza, la pianta di canapa assorbe facilmente metalli pesanti o tossine dal terreno. Tuttavia, se la pianta di canapa cresce su un terreno ricco, il risultato della pianta di canapa è di alta qualità e può essere prodotto olio di CBD della stessa qualità.

Tuttavia, essere un iperaccumulatore ha anche i suoi ostacoli. Se coltivi la canapa in un terreno con inquinamento o metalli pesanti, quelle tossine possono trovare la loro strada in prodotti di consumo come l'olio di CBD prodotto da quelle piante. Sfortunatamente, alcuni produttori preferiscono utilizzare canapa di bassa qualità per la lavorazione come olio di CBD e tali piante possono essere contaminate da tossine. Questi produttori cercano solo un'opportunità finanziaria rapida e non si preoccupano delle possibili conseguenze dei loro prodotti. Questo è il motivo per cui l'olio di CBD rischia di ottenere una reputazione negativa in questo modo.

Attenzione a distinguere dal CBD contraffatto, prestare attenzione al processo di estrazione, tra le altre cose (fig.)
Fai attenzione a distinguere il CBD contraffatto, presta attenzione al processo di estrazione, tra le altre cose (AFB.)

Ecco perché si consiglia di indagare da dove le fonti del marchio CBD che hai in mente ottengono o coltivano la loro canapa. Quando possibile, si consiglia di acquistare prodotti a base di olio di CBD realizzati da allevamenti di canapa autorizzati. Tali informazioni possono essere trovate sui siti Web del produttore o del venditore e sul centro di supporto. Come esempio Rivista di salute naturale per il Regno Unito un elenco di prodotti di alta qualità e olio di CBD biologico al 10% che sono fabbricati in modo responsabile e questi marchi praticano persino la sostenibilità.

Leggi il certificato

Non si può sottovalutare il fatto che un produttore di CBD deve avere un certificato di analisi di terze parti (COA) che mostra come i suoi prodotti si sono comportati negli screening per THC, CBD e persino contaminanti. Tale COA deve includere i livelli di CBD e THC, il numero di lotto del prodotto e la certificazione che indica che i pesticidi, i metalli pesanti e i residui di solventi rientrano nei limiti consentiti (che possono variare da paese a stato anche da paese). Gli esperti hanno aggiunto che se il prodotto ha un certificato di autenticità vecchio e / o obsoleto, o se non ci sono informazioni sui test del prodotto, questi sono segni che i prodotti del marchio non contengono (più) gli ingredienti pubblicizzati. Queste informazioni dovrebbero essere disponibili sul sito web del marchio, o se hanno un codice QR sul prodotto stesso, è ancora meglio in quanto ti condurrà direttamente a questi dettagli per ulteriori analisi.

Richiedi rapporti di laboratorio di terze parti

In conformità con il controllo del certificato, il modo più importante e migliore per determinare se il prodotto che stai utilizzando è un CBD contraffatto e non l'originale è il negozio o il produttore del marchio in cui lo acquisti per richiedere un rapporto di laboratorio dal prodotto. I funzionari governativi negli stati americani legalizzati dalla cannabis, ad esempio, hanno reso obbligatorio per tutti i produttori di cannabidiolo far testare i loro prodotti da laboratori esterni per lo screening di eventuali contaminanti e dell'autenticità del CBD utilizzato.

Dopo lo screening e il test, il certificato di analisi (COA) viene rilasciato come prova del documento che certifica la qualità e la purezza del CBD, fornendo una valutazione approfondita degli ingredienti utilizzati per realizzare quel prodotto. La mancanza di un rapporto di laboratorio aggiornato e corretto indica che potrebbe esserci qualcosa di sbagliato nel prodotto, rendendolo inadatto all'uso umano. Un'altra cosa importante da notare è che il rapporto di laboratorio riguarda il lotto di CBD che stai considerando di acquistare e non può essere più vecchio di 6 mesi.

Visualizza i prezzi e i fornitori disponibili

Anche se il prezzo del particolare marchio che stai considerando di acquistare è molto o troppo basso, c'è la possibilità che non sia realizzato con vero CBD naturale ed è quindi un prodotto falso. Questo perché l'intero processo di produzione della pianta della canapa, dalla semina e la raccolta all'estrazione, al test, al confezionamento e alla commercializzazione, è molto costoso e rende improbabile che il prodotto venga offerto o venduto a prezzi molto bassi.

Qualsiasi marchio che offra il prodotto CBD con offerte difficili da credere o un prezzo troppo bello per essere vero molto probabilmente non sarà la roba autentica rispetto ad altri marchi. Determina e verifica se l'offerta e il prezzo sono autentici o se l'azienda ha utilizzato il processo di migliore qualità e il CBD prima di considerare l'acquisto di tali prodotti.

Infine sull'olio di CBD di qualità

Con questi suggerimenti per identificare i prodotti CBD contraffatti come descritto sopra, cercare un venditore affidabile è meno difficile di quanto possa sembrare. Tuttavia, prima di acquistare CBD, è importante fare una buona ricerca e un po 'di cautela per assicurarti di investire in prodotti e beni di qualità sicuri per la tua salute.

Finché ti ricordi di ispezionare le etichette informative, rivedere il processo di estrazione, cercare un certificato di analisi, chiedere informazioni su rapporti di laboratorio di terze parti ed essere scettico su alcuni prezzi e offerte ridicoli, non dovresti avere problemi a trovare prodotti CBD di qualità . Molti marchi di CBD si sono guadagnati la loro reputazione e sono in circolazione da molto tempo e sono considerati affidabili dalla maggior parte dei consumatori.

Assicurati sempre di scegliere i migliori prodotti CBD da un'azienda affidabile e rispettabile quando effettui l'ordine. Non lasciarti mai ingannare da promozioni, prove gratuite, affermazioni discutibili o sconti ed evita di sprecare denaro acquistando CBD contraffatto.

Le fonti includono CornbreadHemp (EN), NewsComunque (EN), VitalityCBD (EN)

Dai una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati * *

Torna in alto