Casa CBD Hong Kong bandirà il composto di cannabis CBD da febbraio

Hong Kong bandirà il composto di cannabis CBD da febbraio

porta Ties Inc.

2022-10-23-Hong Kong vieta il composto di cannabis CBD da febbraio

7 anni di carcere. Questa è la punizione che le persone a Hong Kong possono ricevere per il possesso di CBD. Il governo allestirà contenitori per la raccolta la prossima settimana per mettere i prodotti.

Hong Kong vieterà il cannabidiolo da febbraio e aggiungerà il composto di cannabis a un elenco di droghe criminalizzate, tra cui eroina e cocaina. Il gabinetto ha annunciato giovedì che l'emendamento alla legge sarà introdotto mercoledì prossimo Legislativo Viene presentato il Consiglio.

Divieto pesante sul CBD

Il divieto – l'aggiunta al Ordinanza sulle droghe pericolose – entrerà in vigore il 1° febbraio del prossimo anno. Il CBD si unisce a più di 200 sostanze elencate nel regolamento, tra cui fentanil, cocaina, eroina, ketamina e metanfetamina.

Sebbene non sia psicoattivo, le autorità affermano che è indissolubilmente legato al tetraidrocannabinolo o al THC. I sostenitori del CBD hanno affermato che la piccola quantità di THC nei prodotti CBD non è sufficiente per produrre effetti psicoattivi. Tuttavia, il governo indica che può essere convertito in THC.

Con la sua criminalizzazione, il traffico e la produzione di cannabidiolo saranno puniti con pesanti pene detentive e una multa di 5 milioni di HK$. Il possesso e l'uso saranno puniti con la reclusione fino a sette anni e una multa di 1 milione di HK$.

Il Dipartimento Narcotici dell'Ufficio per la Sicurezza ha tenuto consultazioni con i rappresentanti dei settori medico, sociale e commerciale sulla proposta di divieto a giugno, con una maggioranza a favore.

Fonte: Hong Kongfp.com (EN)

Articoli correlati

Lascia un Commento