Casa farmaci I Paesi Bassi vietano l'uso ricreativo del gas esilarante

I Paesi Bassi vietano l'uso ricreativo del gas esilarante

porta drugsinc

I Paesi Bassi vietano l'uso ricreativo del protossido di azoto

L'ossido nitrico sta diventando una sostanza controllata ai sensi dell'Opium Act nei Paesi Bassi per frenare l'uso crescente del composto chimico, meglio noto come protossido di azoto. La sostanza sarà aggiunta per legge alla classificazione "Lista II", insieme a droghe come hashish, diazepam, lorazepam e butababital, ha affermato in una nota il ministero della Salute, del Welfare e dello Sport.

"Non possiamo più accettare i rischi per la salute dei giovani in particolare", ha detto il segretario di Stato Paul Blokhuis, numero due del ministero.

La decisione fa seguito a un'indagine del dipartimento del New Drugs Monitoring Team, CAM.

“La valutazione CAM mostra che l'uso ricreativo del protossido di azoto può essere estremamente dannoso e può portare a gravi danni alla salute anche con un uso limitato. Un "palloncino" non è davvero così innocuo come sembra, questo sta diventando chiaro ", ha detto Blokhuis, riferendosi ai palloncini di gomma che erano spesso usati per prendere il farmaco.

Aumento del numero di problemi di salute e di risate sotto l'influenza di gas esilaranti

Nel 48 sono stati segnalati 2017 casi olandesi di reclami di salute relativi al protossido di azoto. Tale cifra è aumentata leggermente a 54 casi nel 2018. Ma nei primi sei mesi del 2019 quella cifra era già 67, con utenti più "vulnerabili, giovani e inesperti" " partecipare al tessuto, ha detto il ministero.

L'uso crescente di gas esilarante si è già sviluppato in 2015 in un problema preoccupante a Rotterdam. Utrecht ha introdotto un piano per vietare l'uso dell'ossido di azoto in cinque grandi aree, così come durante i festival e gli eventi pubblici, e Rotterdam ha implementato regolamenti simili. Amsterdam ha anche studiato come limitare la distribuzione e l'uso del farmaco.

Anche l'uso di ossido nitrico da parte dei conducenti sta aumentando enormemente, ha detto la polizia olandese ad agosto. A luglio ci sono stati più di 950 incidenti stradali che coinvolgono il farmaco. La scorsa settimana un automobilista di 23 con gas esilarante ha guidato la polizia durante un inseguimento selvaggio attraverso Ede, mentre si filmava con uno smartphone e inalava baloons pieni di droghe durante l'intera corsa.

L'uso eccessivo di ossido nitrico può portare a carenza di vitamina B12 e problemi neurologici, mentre i contenitori ghiacciati possono persino causare gravi ustioni. Un caso di studio di 2017, pubblicato negli Atti del Medical Center della Baylor University, ha dimostrato che un bambino di 22 che inalava il gas circa 30 volte al giorno per un periodo di tempo non specificato ha sviluppato problemi di abilità motoria, un'andatura squilibrata e intorpidimento delle mani e dei piedi.

"Sfortunatamente, l'accessibilità e il basso costo delle cartucce di panna montata hanno reso l'inalazione di protossido di azoto o" whippet "di ossido nitrico sempre più popolare tra adolescenti e adulti", hanno scritto gli autori della rivista Dr. Lindsey Stockton, Dr. Cameron Simonsen e il Dr. Susan Seago.

Il divieto delle cartucce di gas non si applica ovunque

Più di un anno fa, il rivenditore online olandese Bol.com ha già vietato la vendita di cartucce di gas esilaranti sul suo sito.

Le cartucce del gas rimangono disponibili per l'uso in distributori di panna montata utilizzati dall'industria dell'ospitalità. Altre applicazioni consentite saranno discusse con l'industria alberghiera e della ristorazione, i grossisti, i rivenditori e i produttori di gas.

“L'uso ricreativo dell'ossido nitrico è diventato un problema di droga e l'Opium Act è il modo giusto per affrontarlo. Ma non vogliamo svantaggiare i fornitori e gli utenti di gas esilarante in modo sproporzionato, come previsto. Dopotutto, dovrebbe continuare a essere possibile ordinare panna montata con la tua torta di mele nel settore della ristorazione ", ha detto Blokhuis.

Fonti tra cui MixMag (Immagine), NLTimes (EN), Reuters (EN)

Articoli correlati

Lascia un Commento