Vai al contenuto principale
Menu
Designer Drug 3-MMC entra nella lista delle sostanze proibite

Il farmaco di design 3-MMC è nell'elenco delle sostanze vietate

Diffondi l'amore ✌🏼

Paesi Bassi - Il segretario di Stato Paul Blokhuis della sanità pubblica ha deciso di limitare severamente l'accesso legale al farmaco di marca 3-MMC inserendolo nell'elenco II delle sostanze proibite ai sensi della legge sull'oppio. La decisione è stata presa per la preoccupazione che il farmaco, che è associato a numerosi rischi per la salute, stia diventando sempre più popolare tra i giovani nei Paesi Bassi.

“Lo status legale conferisce a questo farmaco un'immagine falsa e innocente, dobbiamo sbarazzarcene il prima possibile. È roba pericolosa da cui dobbiamo proteggerci mettendo in guardia i nostri giovani ", ha detto il ministro della Salute Blokhuis.

Il divieto di 3-MMC dovrebbe entrare in vigore nell'autunno del 2021. Il farmaco è già illegale nella maggior parte dei paesi. Lo scopo di limitare l'accesso è avvisare il pubblico che l'uso di 3-MMC può comportare gravi rischi per la salute. Aritmie cardiache, aumento della pressione sanguigna o alta temperatura corporea sono tra i problemi di salute associati all'uso del farmaco.

Il divieto di 3-MMC nei Paesi Bassi dovrebbe entrare in vigore questo autunno. (Fig.)
Il divieto di 3-MMC nei Paesi Bassi dovrebbe entrare in vigore questo autunno. (unfb.)

Secondo il punto di coordinamento per la valutazione e il monitoraggio dei nuovi medicinali (CAM), il numero di emergenze sanitarie dopo l'utilizzo di 3-MMC è in aumento. Inoltre, a causa del suo attuale status legale, il farmaco era molto facile e ampiamente disponibile.

“3-MMC sta diventando sempre più popolare, soprattutto tra i giovani. Stiamo ricevendo segnali preoccupanti su questo farmaco da varie parti del paese. Sono lieto che il CAM sia arrivato a una valutazione in così poco tempo, in modo che ora possiamo agire ”, afferma Blokhuis.

Il CAM raccomanda inoltre di sensibilizzare gli utenti di 3-MMC sugli effetti negativi sulla salute del suo utilizzo. Ecco perché, oltre al divieto, l'autorità di controllo si adopererà anche per fornire informazioni e migliorare la prevenzione.

Fonti ao CCEIT (EN), NLTimes (EN), Nn (NL)

Dai una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati * *

Torna in alto

olio di cbd