Casa resto Israele esporta per la prima volta semi di cannabis

Israele esporta per la prima volta semi di cannabis

porta Ties Inc.

2022-05-22-Israele esporta per la prima volta semi di cannabis all'estero

Israele ha esportato per la prima volta semi di cannabis all'estero. Il ministero dell'Agricoltura israeliano ha dichiarato in una dichiarazione che i semi della società di scienze delle colture BetterSeeds sono stati inviati negli Stati Uniti. Saranno esaminati lì, dopodiché probabilmente seguiranno altre esportazioni.

Il governo israeliano l'anno scorso ha modificato le sue normative sull'esportazione di cannabis medica per consentire l'esportazione di semi di cannabis. Il ministero vuole diversificare le sue esportazioni, aumentare l'agricoltura nazionale ed espandere l'industria della marijuana medica esportando semi di cannabis, secondo The Times of Israel.

Semi di cannabis sostenibili?

BetterSeeds utilizza la tecnologia dell'ingegneria genetica per coltivare i raccolti. L'obiettivo della società con sede centrale in Israele è coltivare raccolti in modo sostenibile con meno seminativi. marijuana medica è un settore in crescita in Israele e alcune aziende hanno recentemente riportato grandi profitti. Anche la marijuana per uso ricreativo è abbastanza comune in Israele. Non è legale, ma è stato in qualche modo depenalizzato di recente. C'è una pressione crescente per legalizzare completamente la droga in Israele.

Fonte: al-monitor.com (EN)

Articoli correlati

Lascia un Commento