Casa delinquenza L'Arabia Saudita sequestra 47 milioni di pillole di anfetamine

L'Arabia Saudita sequestra 47 milioni di pillole di anfetamine

porta Ties Inc.

2022-09-05-L'Arabia Saudita sequestra 47 milioni di pillole di anfetamine

Le autorità dell'Arabia Saudita hanno sequestrato 47 milioni di pillole di anfetamine nascoste in un grosso carico di farina. Le pillole sono state trovate in un magazzino, attraverso il porto della capitale Riyadh, ha affermato mercoledì il ministero dell'Interno saudita in una nota.

Otto persone sono state arrestate con l'accusa di contrabbando farmaci, ha affermato un portavoce della Direzione generale per il controllo degli stupefacenti (GDNC). Il ministero ha affermato che il sequestro è stato il più grande di sempre.

Il GDNC saudita ha rintracciato la spedizione, ha fatto irruzione nel magazzino e arrestato sei cittadini siriani e due pakistani sospettati di contrabbando di droga. "I sospetti sono stati arrestati e deferiti all'accusa", si legge nella nota.

Anfetamina in compresse Captagon

L'Ufficio delle Nazioni Unite contro la droga e il crimine (UNODC) ha affermato in precedenza che le anfetamine in Medio Oriente sono spesso confezionate come Captagon. Captagon era originariamente il nome commerciale di un farmaco contenente lo stimolante sintetico fenetillina. Sebbene non sia più prodotto legalmente, i farmaci chiamati Captagon vengono regolarmente sequestrati in Medio Oriente, secondo l'Osservatorio europeo delle droghe e delle tossicodipendenze. Le compresse Captagon contraffatte contengono anfetamine e altre sostanze chimiche, secondo l'UNODC.

Fonte: edition.cnn.com (EN)

Articoli correlati

Lascia un Commento