Casa la Cannabis L'investitore tecnologico tedesco guida gli investimenti per la prima startup di cannabis medica in Germania

L'investitore tecnologico tedesco guida gli investimenti per la prima startup di cannabis medica in Germania

porta drugsinc

L'investitore tecnologico tedesco guida gli investimenti per la prima startup di cannabis medica in Germania

Il tedesco ha appena raggiunto un nuovo traguardo nell'area in cui il capitale di rischio incontra la crescente industria della cannabis.

La startup berlinese Demecan ha completato un round di finanziamento della Serie A di 7 milioni di euro per espandere il suo impianto di produzione di cannabis medica e grossista in Germania. È l'unica azienda tedesca autorizzata a produrre cannabis medica in Germania.

Punto di svolta per la cannabis medica in Germania

Questo è un punto di svolta per la Germania ed è il primo investimento in questo settore per la rete di investitori privati ​​collegata a btov Partners (un VC). L'altra metà del finanziamento proveniva da un'unica agenzia familiare tedesca, che si ritiene abbia le sue radici nel settore dei beni di consumo. Solo due altre società, incluso il Canada, hanno ricevuto il contratto per la produzione di cannabis medicinale in Germania a maggio 2019.

btov Partners gestisce un patrimonio di 420 milioni di euro e ha precedentemente investito in startup tecnologiche come Blacklane, Data Artisans, DeepL, Facebook, Foodspring, ORCAM, Raisin, SumUp, Volocopter e XING.

Semaforo verde per la coltivazione di cannabis terapeutica

Il via libera dell'Istituto Federale Tedesco per i Medicinali e i Dispositivi Medici (BfArM) significa che Demecan può produrre almeno X chili X di fiori di cannabis essiccati nei prossimi quattro anni. Demecan è anche attivo come importatore e grossista di cannabis medicinale e può quindi coprire l'intera catena del valore. Da quando il governo tedesco ha consentito la prescrizione della cannabis a scopi terapeutici in 2.400, la domanda ha superato l'offerta.

Jennifer Phan di btov Partners ha dichiarato in una dichiarazione: “Demecan sta operando al momento giusto in un mercato molto interessante. La Germania rappresenta attualmente il terzo più grande mercato della cannabis medica al mondo ed è in crescita. Riteniamo che la società abbia un vantaggio di prima mossa in un ambiente di mercato altamente regolamentato, soprattutto perché è l'unica società di produzione e commercio tedesca nel mercato europeo ”.

Dott. Constantin von der Groeben, co-fondatore di Demecan, ha aggiunto: “Negli ultimi anni ci siamo confrontati intensamente con il mercato e abbiamo raggiunto un traguardo importante vincendo la gara d'appalto. Ci stiamo ora concentrando su un'ulteriore crescita e l'inizio della produzione nel 2020 ".

Maggiori informazioni su TechCrunch (EN, Bron)

Articoli correlati

Lascia un Commento