Casa farmaci La Scozia esorta il governo del Regno Unito ad affrontare la crisi della droga con programmi di test

La Scozia esorta il governo del Regno Unito ad affrontare la crisi della droga con programmi di test

porta Ties Inc.

2022-05-25-La Scozia esorta il governo del Regno Unito ad affrontare la crisi della droga con programmi di test

Il segretario scozzese per la droga ha esortato il governo britannico a istituire un programma di test. Angela Constance ha parlato con il ministro della polizia britannico Kit Malthouse in un incontro a Londra per discutere le misure per affrontare la crisi della droga.

Le statistiche annuali più recenti mostrano che 1339 scozzesi sono morti per droga nel 2020. Constance ha sottolineato che è stato proposto un progetto pilota che consentirà agli utenti farmaci può testare per verificare la sostanza per assicurarsi che sia priva di sostanze nocive.

Tuttavia, per lanciare il progetto pilota condotto dalla Stirling University a Glasgow, Dundee e Aberdeen sarebbe necessaria una licenza del Ministero degli Interni. Inoltre, sono state discusse le applicazioni imminenti per gli impianti di controllo della droga a Dundee, Aberdeen e Glasgow.

“Speriamo che il ministero dell'Interno giudichi favorevolmente. Le persone che fanno uso di droghe saranno quindi in grado di prendere ciò che è sicuro e i servizi in loco potranno rispondere più rapidamente a qualsiasi tendenza emergente nell'uso di droghe". Il ministro ha anche affermato di aver ribadito la sua volontà di provare ad aprire un impianto di consumo sicuro in Scozia senza l'approvazione del governo del Regno Unito se ciò fosse legale.

La crisi della droga minaccia per la salute pubblica

Tali strutture permetterebbero alle persone che lottano con la dipendenza di assumere droghe in un ambiente sicuro, sotto la supervisione di professionisti medici, per ridurre il rischio di overdose. Constance: "Ribadisco che in Scozia continuiamo ad adottare un approccio alla salute pubblica e basato sull'evidenza e sottolineo che mentre il Misuse of Drugs Act 1971 è appannaggio del governo del Regno Unito, continuiamo a lavorare con i partner per esplorare come creare un una struttura più sicura per l'uso di droghe potrebbe funzionare ed essere controllata nell'ambito del quadro giuridico esistente.

“La realtà è che la Scozia è nel mezzo di un'emergenza sanitaria pubblica ed è necessaria una risposta. Chiediamo nuovamente al governo del Regno Unito di riformare o trasferire il Misuse of Drugs Act". Solo così si può affrontare la crisi della droga.

Fonte: thenational.scozzese (EN)

Articoli correlati

Lascia un Commento