Casa CBD La Spagna approva il primo farmaco a base di cannabis

La Spagna approva il primo farmaco a base di cannabis

porta drugsinc

La Spagna approva il primo farmaco a base di cannabis

Il primo farmaco a base di cannabis è diventato disponibile in Spagna per curare le persone che soffrono di alcune delle condizioni mediche più gravi, come l'epilessia resistente al trattamento.

Epidyolex, una bevanda contenente cannabidiolo altamente purificato (CBD), è stato approvato in Spagna dal Ministero della Salute dopo una sperimentazione di due anni che ha coinvolto più di 700 partecipanti.

L'approvazione di questo farmaco orale contenente cannabidiolo si è basata sui risultati di quattro studi randomizzati e controllati di fase III. Spagna ha partecipato allo sviluppo clinico di questa terapia con più di 10 ospedali.

Il farmaco che cambia la vita e il clobazam, il farmaco che può essere usato per trattare le convulsioni legate alla sindrome di Lennox-Gastault (LGS) e alla sindrome di Dravet (DS), saranno disponibili presso le farmacie ospedaliere.

Risposta positiva in Spagna da parte dei medici

Antonio Gil-Nagel Rein, neurologo e direttore del programma per l'epilessia presso il Ruber International Hospital, ha dichiarato: "Il potenziale miglioramento della qualità della vita in un'area in cui le opzioni terapeutiche sono minime è una buona notizia".

“L'accesso a un nuovo farmaco con un meccanismo d'azione nuovo e clinicamente testato è motivo di speranza per i pazienti e di soddisfazione per gli specialisti”.

Nel settembre 2019, Epidyolex ha ricevuto l'approvazione dalla Commissione Europea, diventando così il primo farmaco da prescrizione a base di cannabis derivato da piante a ricevere questa autorizzazione.

Fonti ao 20 minuti (EN), Canex (EN), Yahoo (EN)

Articoli correlati

Lascia un Commento