Casa la Cannabis La Thailandia sta regalando un milione di piante di cannabis alle famiglie

La Thailandia sta regalando un milione di piante di cannabis alle famiglie

porta Ties Inc.

2022-05-14-Thailandia per regalare un milione di piante di cannabis alle famiglie

Il governo thailandese distribuirà un milione di piante di cannabis gratuite alle famiglie di tutto il paese a giugno per contrassegnare una nuova regola che consente alle persone di coltivare cannabis a casa, ha affermato il ministro della salute.

Il ministro della Salute Anutin Charnvirakul ha annunciato la mossa in un post su Facebook l'8 maggio, esprimendo le sue intenzioni di coltivare piante di cannabis come "colture domestiche".

Crescere in casa

La nuova regola, che entrerà in vigore il 9 giugno, consentirà alle persone di coltivare piante di cannabis in casa previa notifica al governo locale, ma le piante devono essere di grado medico e solo per uso. scopi medicinali vengono utilizzati. Inoltre, la cannabis non può essere utilizzata per scopi commerciali senza ulteriori licenze.
Questa nuova legge è l'ultimo passo nel piano della Thailandia per promuovere la cannabis come coltura da reddito. In una regione nota per le dure sanzioni per le droghe illegali, nel 2018 la Thailandia è diventata il primo paese del sud-est asiatico a legalizzare la cannabis per la ricerca e l'uso medico.

Il regno ha anche allentato le leggi locali sulla cannabis. Le aziende tailandesi di bevande e cosmetici si sono affrettate a lanciare prodotti contenenti canapa e CBD l'anno scorso dopo che il loro uso è stato approvato per i beni di consumo.

Piante di cannabis commerciali

In un altro post su Facebook del 10 maggio, Anutin ha osservato che le società thailandesi che si sono registrate potrebbero vendere prodotti a base di cannabis contenenti meno di 0,2 tetraidrocannabinolo o THC, la parte della pianta responsabile dell'effetto. "Ciò consentirà alle persone e al governo di generare più di 10 miliardi di baht all'anno di entrate da marijuana e canapa", ha scritto Anutin.

Kitty Chopaka, un'imprenditrice di cannabis con sede a Bangkok, ha detto alla CNN che la legge ha lo scopo di aprire la strada a tutte le persone per usare la pianta nel tè medicinale o nella zuppa. “È ancora considerato criminale se non si dispone di una prescrizione legale per il trattamento di alcune condizioni. Solo così potrai coltivare cannabis a casa e usarla come preferisci".

Ha aggiunto che mentre l'uso ricreativo della droga rimane illegale, sarà possibile fumare erba. Che non può essere fermato o mantenuto in alcun modo.

Fonte: edizione.cnn.com (EN)

Articoli correlati

Lascia un Commento