Casa CBD Il negozio di CBD ad Anversa ha chiuso a causa del superamento della quantità consentita di THC

Il negozio di CBD ad Anversa ha chiuso a causa del superamento della quantità consentita di THC

porta drugsinc

Il negozio di CBD ad Anversa ha chiuso a causa del superamento della quantità consentita di THC

A Sint-Katelijnevest ad Anversa, la polizia ha indagato su un negozio di CBD che offre articoli a base di cannabis. Il consiglio comunale ha chiuso il negozio per trenta giorni, perché vari tipi di cannabis hanno superato i valori di THC consentiti dello 0,2 per cento. Lo ha riferito la città di Anversa questa settimana.

Test di laboratorio del dipartimento delle dogane e delle accise hanno dimostrato che una parte significativa della cannabis naturale sequestrata aveva un THC superiore allo 0,2%. Il caso è stato legalmente sigillato. Il negozio temporaneamente chiuso si trova nel centro storico di Anversa, a pochi passi da attrazioni e rinomate organizzazioni di catering, nonché nelle immediate vicinanze di scuole e fermate dei mezzi pubblici.

Durante un secondo controllo della polizia, sono stati scoperti articoli con marchi come "Blueberry", "Mango Kush" e "Amnesia Haze", varietà di cannabis comprese secondo le autorità. Non ci sono inoltre limitazioni estetiche per i minori.

Inoltre, la polizia afferma che i consumatori non possono fare una differenza visiva tra i prodotti che cercano di non superare il materiale THC consentito e le persone che possono distinguerlo possono vedere. Questo è esattamente il motivo per cui le forze dell'ordine hanno stabilito l'esistenza di frodi.

Il collegio ha quindi confermato la decisione del sindaco di chiudere il negozio per un periodo dal 25 dicembre al 24 gennaio.

Maggiori informazioni su OBN (EN), Standard (BE)

Articoli correlati

Lascia un Commento