Casa farmaci Rotterdam non attende il divieto di ridere del gas

Rotterdam non attende il divieto di ridere del gas

porta Ties Inc.

2019-12-18-Rotterdam non aspetta il divieto di gas esilarante

Azioni piuttosto che parole. A Rotterdam non aspettano la maggioranza in parlamento per vietare i gas esilarante. Facciamo politica noi stessi, sembrano pensare nella città portuale. I giovani che toccano i palloncini rischieranno presto una multa. Inoltre, la vendita è ora vietata in molti luoghi della città.

L'estate scorsa il gas esilarante era già stato vietato in molti eventi e sul viale di Nesselande, che anche quest'anno è arrivato negativamente nelle notizie a causa di violenti scontri con i giovani. Il fastidio dei giovani che usano il gas ridente sta solo aumentando a Rotterdam. Questo non solo porta a situazioni di traffico pericolose, ma è anche semplicemente fastidioso per i residenti locali. Il sindaco Aboutaleb designa quindi un'area molto ampia in cui è vietata la vendita della sostanza volatile. I venditori rischiano una multa di circa 100 euro.

Palloncino, palloncino

Succhiando palloncini, i giovani prendono una dose di gas esilarante per un'intossicazione rapida ed economica. Per alcuni secondi si esce dalla scheda, a causa di una reazione del corpo alla carenza di ossigeno. Questo crea una situazione pericolosa ed è un problema di salute pubblica. Il segretario di Stato Blokhuis chiede quindi un divieto sulla sostanza coperta dalla legge sull'oppio. Resta da vedere se la sua proposta riceverà la maggioranza.

Nessuna parola, ma fatti

A Rotterdam non stanno aspettando questo divieto. Dopotutto, ci sono già abbastanza risate nella città portuale. A causa del divieto di vendita in molti luoghi come il Noordereiland, le banchine di Katendrecht, il Kop van Zuid e lungo il Maasboulevard, il fastidio al centro viene affrontato. Inoltre, le stazioni ferroviarie e della metropolitana fuori terra e le aree di parcheggio adiacenti sono state designate come "zone rosse". È inoltre vietata la vendita di cartucce e palloncini in piazze, scuole, centri commerciali e parchi. La domanda è, ovviamente, se le vendite nere non si svolgeranno sempre più online.

Divieto dell'utente

Non solo i venditori vengono affrontati più duramente, ma anche il consiglio comunale e il sindaco di Rotterdam sostengono il divieto degli utenti in caso di fastidio. Questo sarà nell'APV il 1 ° gennaio. Puoi vedere i palloncini solo alle feste che sperano a Rotterdam.

Lees più op AD.nl (Source)

Articoli correlati

Lascia un Commento