Casa la Cannabis La Thailandia prevede di ospitare il suo primo tour della cannabis medicinale nel 2021

La Thailandia prevede di ospitare il suo primo tour della cannabis medicinale nel 2021

porta drugsinc

La Thailandia prevede di ospitare il suo primo tour della cannabis medicinale nel 2021

Quali sono le prospettive per la Thailandia nel 2021? Un tour della marijuana. Bene, un tour della cannabis medicinale in particolare, supportato dai ministeri thailandesi del turismo, dello sport e della salute.

Dopo la storica decisione eerder del governo thailandese per consentire l'uso personale di cannabis medica - rendendolo il primo paese della regione a farlo - i ministeri ora pianificano di lanciare un tour della cannabis medicinale il prossimo anno.

Bangkok Post riferisce che come parte della nuova iniziativa, il governo prevede di lanciare una piattaforma educativa per istruire coloro che sono interessati a saperne di più sui potenziali benefici per la salute del farmaco.

Per i principianti, si dice che il programma si rivolga alla popolazione locale e agli uomini d'affari. La proposta afferma che fino a otto province possono essere incluse nel tour, vale a dire Mae Hong Son, Lampang, Samut Songkhram, Sakon Nakhon, Nakhon Ratchasima, Buri Ram, Phatthalung e Chon Buri.

Phiphat Ratchakitprakarn, Ministro del turismo e dello sport, ha dichiarato: “Nelle prime fasi, il programma mira a educare la popolazione locale che, ad esempio, desidera avviare un'attività comunitaria e fare domanda per diventare coltivatori autorizzati di cannabis.

promuovere il turismo medicinale e l'uso della cannabis medicinale
promuovere il turismo medicinale e l'uso della cannabis medicinale (AFB.)

"Questo programma apre la strada a una conoscenza di base della marijuana e dei suoi benefici economici"

Il tour evidenzia le opportunità di business della cannabis medica

Secondo Ratchakitprakarn, il Dipartimento del turismo e il Dipartimento thailandese di medicina tradizionale e alternativa lavoreranno insieme per promuovere il turismo medicinale e l'uso della cannabis medicinale e delle erbe nei trattamenti.

Il tour mostrerà una serie di processi relativi alla cannabis medica, tra cui la coltivazione e la regolazione della pianta, mentre i partecipanti apprenderanno le opportunità di business associate al farmaco.

Si spera che il tour attiri l'attenzione di società nazionali ed estere del settore. La Thailandia è molto seria nell'usare la pianta e il passo successivo è la mostra sulla cannabis che dovrebbe tenersi nel paese il prossimo anno.

“Dovremmo considerare la cannabis come un'eredità del passato che vale la pena conservare. I thailandesi usano questa pianta come medicina sin dall'era del re Narai. Le sue proprietà medicinali sono state successivamente dimostrate dalla ricerca moderna. ”Ha aggiunto Ratchakitprakarn.

La cannabis è stata legalizzata in Thailandia nel 2018 per scopi medicinali e di ricerca, ma il suo uso da parte degli adulti è illegale, come in tutti i paesi della regione.

Fonti tra cui Canex (EN), Chian Rai Times (EN), Mashable (EN), TheSmartLocal(EN)

Articoli correlati

Lascia un Commento