Casa la Cannabis Cannabis e CBD contro le malattie mentali

Cannabis e CBD contro le malattie mentali

porta Ties Inc.

2019-09-16-Cannabis e CBD contro le malattie mentali

Consumo di marijuana e salute mentale. Due temi di cui si parla poco e spesso gravemente stigmatizzati. Milioni di persone soffrono di problemi di salute mentale, ma non sempre vengono prese sul serio. In che modo la cannabis e il cbd possono avere un ruolo in questo?

Molte persone che soffrono di gravi problemi di salute mentale e disturbi mentali spesso soffrono in silenzio. Sono spesso fraintesi, erroneamente diagnosticati. Inoltre, la depressione, l'ansia e altri disturbi psichiatrici vengono stigmatizzati.

Prospettiva su cannabis e salute mentale

Olivia Alexander, la fondatrice di Kush Queens, un rivenditore online di CBD e prodotti a base di cannabis, ha recentemente condiviso qualcosa di personale. Si chiedeva se voleva gestire un'attività mentre utilizzava la cannabis per la salute mentale. "È difficile ammettere che alcuni giorni non puoi affrontare la vita di tutti i giorni senza cannabis", spiega Olivia. Il CBD e la cannabis hanno contribuito ad alleviare i sintomi del disturbo bipolare di Olivia e Olivia ha scoperto di avere più successo nell'usare la cannabis che senza.

La salute mentale, il dolore e l'insonnia sono le ragioni principali per cui i pazienti americani usano la cannabis medica. Ma c'è anche un altro aspetto della storia. Dott. Elinore F. McCance-Katz ritiene che sostanze come la marijuana effettivamente alimentino i rischi per la salute mentale. Dott. McCane-Katz ha citato rischi come una diminuzione del QI e una predisposizione alla malattia mentale come rischi che la società deve affrontare.

È interessante notare che uno studio del 2016 non mostra alcuna perdita di QI negli adolescenti britannici che hanno consumato marijuana. "I consumatori di marijuana hanno perso circa quattro punti QI nel corso dello studio. Ma i loro gemelli e sorelle astinenti hanno mostrato un modello di declino simile, suggerendo che la perdita di acutezza mentale fosse dovuta a qualcosa di diverso dalla cannabis (The American Association for the Advancement of Science).

Fatti e cifre

La National Alliance on Mental Illness, (NAMI,) ha condiviso statistiche scioccanti sulla salute mentale che possono fornire maggiori informazioni:

  • Circa 1 negli adulti 5 negli Stati Uniti (46,6 milioni) ha una malattia mentale in un determinato anno.
  • Una grave malattia mentale costa $ 193,2 miliardi di dollari all'anno.
  • Il 6,9% degli adulti negli Stati Uniti - 16 milioni - ha avuto almeno un episodio depressivo maggiore nell'ultimo anno.
  • Solo lo 41% degli adulti negli Stati Uniti con una condizione di salute mentale ha ricevuto cure per la salute mentale l'anno scorso. Tra gli adulti con gravi malattie mentali, 62,9% ha ricevuto cure per la salute mentale lo scorso anno.
  • Il suicidio è la principale causa di morte di 10e negli Stati Uniti e la principale causa di morte di 2e per le persone degli anni 10-34.

Cannabis come medicina

È esagerato affermare che la cannabis può cambiare radicalmente lo stigma che circonda la malattia mentale. Tuttavia, può certamente contribuire ad esso. Ljubica Kostovic di TRNTO crede che la percezione stia già cambiando quando si tratta di CBD e uso di cannabis, per dolore, ansia e PTSD. Ha condiviso quanto segue: "La cannabis è stata utilizzata per scopi medici per migliaia di anni ed è stata utilizzata per trattare problemi di salute mentale per oltre un secolo - la piena legalizzazione a livello federale ci offre un'opportunità unica di esplorare".

Twisp House of Cannabis a Washington ha recentemente assunto una donna di 74 anni di nome Sonja perché ha scoperto che molti dei loro clienti più anziani volevano parlare con qualcuno della loro età. Sonja ottiene la certificazione e spera di eliminare lo stigma della cannabis condividendo la sua storia e i benefici della marijuana con adulti che non hanno osato usarla prima. È importante condividere queste esperienze positive e conversare sulla malattia mentale. La cannabis e il CBD possono offrire a molti pazienti una buona alternativa ad altri farmaci.

Lees più op thegrowthop.com (Fonte, EN)

Articoli correlati

Lascia un Commento