Casa la Cannabis Studio: cannabis medicinale orale sicura ed efficace

Studio: cannabis medicinale orale sicura ed efficace

porta Ties Inc.

tintura di olio di cannabis

La ricerca australiana indica che la cannabis medicinale somministrata per via orale generalmente migliora il benessere, la salute mentale, la gravità del dolore e la funzione fisica.

L'analisi si basa su quasi 4.000 pazienti nell'Emyria Clinical e-Registry (AECeR) australiano, che secondo Emyria è il più grande del suo genere al mondo. Lo studio ha seguito i pazienti a cui erano stati prescritti farmaci orali per un massimo di 24 mesi cannabis medicinale Usato.

Cannabis medicinale: lievi effetti collaterali

Per quanto riguarda la sicurezza, 1.477 pazienti (37,3%) hanno riferito di aver sperimentato almeno un effetto collaterale attribuito al trattamento. Sedazione/sonnolenza e secchezza delle fauci sono stati gli eventi più comunemente riportati, rispettivamente con il 68,2% e il 79,9% di questi eventi classificati come "lievi". Si sono verificati un totale di 77 eventi "gravi" che hanno richiesto un aggiustamento della dose o l'interruzione, ma senza conseguenze durature. Sono stati segnalati solo due gravi effetti collaterali: allucinazioni e mania.

Si è anche scoperto che la cannabis terapeutica orale migliora il benessere e ha un impatto positivo sul sonno e sul dolore nei pazienti con disturbi cronici. Il rapporto di ricerca completo è pubblicato nella pubblicazione peer-reviewed della Public Library of Science One Journal.

Fonte: www.hempgazette.com (EN)

Articoli correlati

Lascia un Commento