Casa la Cannabis Cannabis trovata nel giardino del parlamento della Nuova Zelanda

Cannabis trovata nel giardino del parlamento della Nuova Zelanda

porta Ties Inc.

2022-04-02-Cannabis trovata nel Giardino del Parlamento della Nuova Zelanda

Piante infestanti sono state trovate nel giardino del parlamento in Nuova Zelanda dopo una protesta contro le misure corona e l'obbligo di vaccinazione.

La protesta contro il corona nell'edificio del parlamento della Nuova Zelanda si è conclusa dopo più di tre settimane, ma i manifestanti hanno lasciato qualcosa nel giardino del parlamento: le piantine del canapapianta. Questa settimana un uomo di Wellington ha visto le piante tra le rose. Ha pubblicato la sua scoperta sui social media. L'uomo voleva rimanere anonimo, ma un poliziotto del parlamento conferma che sono apparse alcune piante di cannabis.

I manifestanti seminano cannabis

Un manifestante che era tornato sul posto ha detto che i manifestanti erano responsabili della diffusione dei semi e che "molti altri probabilmente germoglieranno nei prossimi anni". Le piante, illegali in Nuova Zelanda, sono state distrutte.

La protesta di 23 giorni nel parlamento di Wellington si basa sul controverso requisito della vaccinazione corona, ma è stata oscurata da teorie del complotto, minacce di morte, comportamenti abusivi e una rivolta che si è conclusa con violenze e incendi. I terreni sono stati lasciati fangosi e carbonizzati dai campeggiatori, che hanno anche distrutto parti dei giardini paesaggistici per piantare erbe, verdure e cannabis.

Lees più op theguardian.com (Fonte, EN)

Articoli correlati

Lascia un Commento