Casa CBD Come il CBD può migliorare il tuo sonno

Come il CBD può migliorare il tuo sonno

porta Ties Inc.

2021-12-12-Come il CBD può migliorare il tuo sonno

Il sonno ha un enorme impatto sulla nostra vita. Colpisce la nostra salute generale e il nostro benessere in modi che la maggior parte delle persone non si rende conto. In effetti, il sonno non riceve la quantità di attenzione e importanza che dovrebbe. Ci sono molte persone con problemi di sonno e privazione del sonno. In che modo il CBD può migliorare il tuo comportamento durante il sonno?

Ci sono milioni di persone che attraversano periodi di privazione del sonno. Potrebbe non essere un problema cronico per tutta la vita, ma la maggior parte delle persone sperimenterà la privazione del sonno ad un certo punto della propria vita.
Una cosa che puoi provare a migliorare il tuo sonno è il cannabidiolo (CBD). È un integratore naturale che è stato trovato per migliorare la capacità delle persone di dormire. Ma come funziona davvero?

Sistema endocannabinoide

Il sistema endocannabinoide (ECS) è una parte del sistema nervoso che scorre in tutto il corpo. È principalmente responsabile della produzione di neurotrasmettitori che aiutano il corpo con quasi tutte le normali funzioni corporee. Questi neurotrasmettitori dirigono i segnali e la comunicazione tra diversi tipi di cellule.
La scoperta dell'ECS è in realtà relativamente nuova e non c'è ancora una comprensione completa di come funzioni. È stato scoperto che CBD interagisce con i recettori nell'ECS che producono e ricevono questi neurotrasmettitori. Una delle funzioni corporee che regola è nota per essere il ciclo naturale sonno-veglia del corpo, noto anche come ritmo circadiano.

Ritmo circadiano

Il corpo umano segue uno schema ogni giorno. Crea un ritmo importante per la salute. Ad esempio, una persona ha fame in determinate ore o vuole andare a letto a orari prestabiliti. Alcune cose possono interrompere questo orologio biologico come viaggiare in diversi fusi orari, stress, farmaci per citarne alcuni.

Ci sono fattori che possono interrompere questo orologio biologico, come viaggiare in diversi fusi orari, farmaci o stress, solo per citarne alcuni. L'assunzione di CBD può aiutare il corpo a produrre più neurotrasmettitori per compensare.

CBD contro i problemi del sonno

Ci sono altri modi in cui il CBD aiuta a dormire, ma sono meno diretti. Ci sono altri problemi che possono causare disturbi del sonno. Ad esempio, dolore, stress o nausea. Provare il CBD può essere una soluzione per questi reclami.

Il CBD interagisce con i recettori del tuo ECS per produrre serotonina, un neurotrasmettitore con due importanti proprietà. Dà una sensazione felice, calma e rilassata, quindi riduce lo stress. Si trova anche principalmente nello stomaco, che aiuta a ridurre la nausea. Il CBD influenza anche i segnali di dolore prodotti dall'ECS.

Prova anche il CBD in combinazione con altri modi per migliorare il sonno. Ad esempio, non mangiando troppo e non consumando alcol prima di andare a dormire.

Lees più op southmarylandchronicle.com (Fonte, EN)

Articoli correlati

Lascia un Commento