Casa la Cannabis Pazienti con fibromialgia meno dolore e miglioramento del sonno dopo il trattamento con cannabis medicinale

Pazienti con fibromialgia meno dolore e miglioramento del sonno dopo il trattamento con cannabis medicinale

porta Ties Inc.

2021-10-01-I pazienti con fibromialgia segnalano meno dolore e un miglioramento del sonno dopo il trattamento con cannabis medicinale

Secondo i dati pubblicati sulla rivista Pain Research and Management, i pazienti con diagnosi di fibromialgia e altre malattie reumatiche infiammatorie riferiscono una diminuzione del dolore e una migliore qualità del sonno dopo l'uso di prodotti medicinali a base di cannabis.

I ricercatori israeliani hanno intervistato 319 pazienti sul loro uso di prodotti medicinali a base di cannabis su prescrizione. Tra quelli con fibromialgia (82 percento degli intervistati), la riduzione media del dolore è stata del 77 percento e il miglioramento medio della qualità del sonno è stato del 78 percento. Anche i pazienti arruolati nello studio che soffrivano di altre condizioni, come l'artrite reumatoide e la neuropatia diabetica, hanno riportato livelli significativi di miglioramento.

Cannabis per il dolore cronico

"Cannabis medica ha un effetto benefico sul livello del dolore e sulla qualità del sonno in quasi l'intero spettro delle "sindromi dolorose croniche" resistenti ai farmaci osservate o riferite alle cliniche di reumatologia, comprese le malattie infiammatorie resistenti al trattamento biologico", hanno concluso gli autori. "La cannabis dovrebbe essere presa seriamente in considerazione in qualsiasi 'condizione di dolore cronico' quando le modalità di trattamento accettate sono insufficienti per alleviare il dolore del paziente e i problemi di sonno".

Dati di studio separati hanno precedentemente riportato che i pazienti con fibromialgia usano spesso la cannabis per scopi terapeutici. Una revisione della letteratura pertinente pubblicata di recente ha concluso: "L'uso di cannabinoidi e cannabis ha effetti collaterali limitati nel trattamento della fibromialgia. Possono anche migliorare alcuni dei sintomi comuni e debilitanti associati a questa condizione, rendendoli un'adeguata opzione di trattamento potenziale quando le altre linee di trattamento sono state esaurite".

Lees più op norml.org (Fonte, EN)

Articoli correlati

Lascia un Commento