Casa CBD Il CBD ha un impatto positivo sul tuo allenamento e recupero?

Il CBD ha un impatto positivo sul tuo allenamento e recupero?

porta drugsinc

Il CBD ha un impatto positivo sul tuo allenamento e recupero?

Man mano che più paesi si aprono e alcuni escono dal blocco, centinaia di migliaia di persone hanno ricominciato ad affluire nelle palestre per riprendere i loro allenamenti. Ciò mette molte persone alla ricerca di integratori di allenamento efficaci. Quindi ci siamo chiesti: cosa noterebbe un appassionato di sport quando usa il CBD e in che modo influisce sull'allenamento e sul recupero?

Il mercato è pieno di prodotti che dicono aiutino le persone a costruire muscoli, ridurre il grasso corporeo e recuperare. Ma molti atleti, atleti e frequentatori abituali di palestra hanno parlato del loro uso di prodotti CBD sia prima che dopo l'allenamento.

Il CBD, o cannabidiolo, è uno dei composti chimici più abbondanti nella pianta di cannabis. È classificato come cannabinoide insieme al THC, ma a differenza di suo cugino, non è psicoattivo, il che significa che non ti sballerai dopo averlo usato.

Il CBD è una sostanza chimica naturale nota per i suoi potenziali benefici per la salute e il benessere. Uno dei benefici riportati sono le sue proprietà antinfiammatorie che possono tornare utili dopo un buon allenamento, partita o competizione - lo chiami!

Dolori muscolari e infiammazioni, con allenamento e recupero

Esistono prove aneddotiche crescenti che il CBD può aiutare nell'allenamento e nel recupero muscolare. L'esercizio in realtà provoca danni ai muscoli, rendendoli più forti quando guariscono. Tuttavia, questo danno spesso causa dolore e infiammazione. Le proprietà antinfiammatorie del CBD possono rendere il cannabinoide un'utile aggiunta ai regimi post-allenamento. Inoltre, si presume spesso che il CBD sia un potenzialmente analgesico ha potere.

Secondo alcuni esperti, il CBD può fornire una delle soluzioni più efficienti per riparare i danni causati dall'esercizio. Rispetto ad altri prodotti e metodi di recupero più tradizionali, l'aggiunta di CBD non limiterebbe né rallenterebbe il processo di recupero.

Il CBD è una sostanza che migliora le prestazioni?

Mentre alcuni scoprono che il CBD li aiuta a svolgere a un livello più alto per il loro allenamento o competizione, questo non è stato ancora ulteriormente dimostrato che sia così. Da allora l'Agenzia mondiale antidoping (WADA) ha rimosso il cannabinoide dalla sua lista di sostanze vietate.

Grazie a questa mossa della WADA, molti atleti in tutto il mondo possono godere liberamente del CBD. Tuttavia, gli atleti competitivi sono incoraggiati a prestare attenzione quando si tratta di prodotti CBD, poiché alcuni potrebbero contenere livelli tracciabili di THC, che rimane nell'elenco vietato.

Inoltre, anche l'Agenzia antidoping britannica (UKAD) ha recentemente annunciato che gli atleti riceveranno divieti più brevi sull'uso della cannabis, incluso il THC. Anche la National Football League (NFL) degli Stati Uniti ha recentemente preso la decisione di porre fine al divieto ai giocatori di consumare cannabis.

Dal momento che può aiutare prima, durante e dopo l'esercizio, non dovrebbe sorprendere che molti atleti e atleti famosi abbiano pubblicamente sostenuto il prodotto.

Il CBD migliora le prestazioni e funziona con un migliore allenamento e recupero? (Fig.)
Il CBD migliora le prestazioni e funziona con un migliore allenamento e recupero? (AFB.)

Ad esempio, la vincitrice della Coppa del mondo femminile FIFA Megan Rapinoe crede fermamente nel CBD:

"Il CBD è un'alternativa naturale che mi ha tenuto al top del mio sport per diversi anni, che si tratti di regolare il sonno, rilassarmi durante i voli lunghi, aiutare con l'infiammazione o riprendermi da un duro allenamento e dalla competizione."

A causa dell'alta pressione e stress dal loro lavoro, alcuni atleti sono noti per soffrire di problemi di salute mentale durante la loro carriera. I livelli di stress e ansia negli sport possono essere estremamente alti, rendendo il CBD potenzialmente utile per un altro motivo.

Il CBD è anche noto per la sua potenziale capacità di ridurre i sentimenti di ansia e depressione. Mentre, come detto, il CBD non ti farà sballare, i ricercatori ritengono che le sue proprietà possano svolgere un ruolo fondamentale nell'alleviare tali sentimenti nei consumatori. In alcuni casi, può anche aiutare a migliorare il sonno, che di per sé può portare a prestazioni migliori.

Tuttavia, il CBD non è solo per gli atleti professionisti. Ci sono anche molti atleti normali e persone che godono dei benefici del CBD nella loro vita quotidiana.

Fonti tra cui Canex (EN), ethos (EN), Saska (EN), TheHealthFitnessTips (EN)

Articoli correlati

Lascia un Commento