Casa Azioni e finanziari Il Sudafrica svela il piano generale sulla cannabis

Il Sudafrica svela il piano generale sulla cannabis

porta Ties Inc.

2021-08-28-Il Sudafrica svela il piano generale sulla cannabis

Il governo del Sudafrica ha svelato un piano generale volto a sfruttare al meglio la massiccia industria della cannabis. Questo piano potrebbe potenzialmente creare 25.000 posti di lavoro nell'industria della cannabis e attirare investimenti stranieri.

Il Ministero dell'agricoltura, della riforma fondiaria e dello sviluppo rurale ha condotto un processo biennale per elaborare una strategia nazionale per l'industrializzazione e la commercializzazione. Il dipartimento ha presentato questa settimana al parlamento il suo "piano generale sulla cannabis", spiegando in dettaglio come incorporare la marijuana nel settore degli affari del Sudafrica come parte della spinta in corso del governo per la legalizzazione e la commercializzazione. Il piano include lezioni apprese da grande canapaproduttori tra cui Stati Uniti, Canada, Messico e Cina.

Industria da 28 miliardi di dollari

"L'istituzione dell'industria della marijuana diversificherà l'economia e quindi aumenterà la crescita economica, creerà posti di lavoro e allevierà la povertà", ha detto mercoledì il dipartimento in una presentazione ai legislatori. Restrizioni legali, minacce di acquisizioni da parte di grandi e ricche aziende e gruppi farmaceutici sono viste come la principale sfida per l'industria in Sudafrica. Il Dipartimento dell'agricoltura, della riforma fondiaria e dello sviluppo rurale stima che l'industria della cannabis in Sudafrica valga circa 28 miliardi di dollari e potrebbe creare tra i 10.000 ei 25.000 posti di lavoro nel settore.

Il piano mira a stimolare la coltivazione di canapa e marijuana per l'industria alimentare, per usi medicinali e ricreativi. Mira ad aumentare i volumi e la varietà di erba prodotta per i mercati locali e di esportazione all'interno di un sistema normativo e legale efficace.

Potenziale della cannabis

"Il settore della cannabis ha anche un enorme potenziale nello sviluppo di piccole e medie imprese, attirando investimenti nazionali ed esteri e vale la pena aggiungere alla lavorazione e alla produzione di vari prodotti per i mercati locali e di esportazione". Tuttavia, prima che il valore dell'industria della cannabis sudafricana possa essere sbloccato, il ministero ha affermato che il governo deve affrontare una serie di questioni, tra cui la regolamentazione, la distribuzione delle sementi e le iniziative educative.
Per questo definiscono sette importanti pilastri:

  • Sistemi normativi efficaci;
  • Un sistema di approvvigionamento di sementi sostenibile;
  • Ricerca e sviluppo;
  • sistemi di supporto al produttore;
  • Sviluppo del mercato;
  • sviluppo fornitori;
  • Produzione e sviluppo del prodotto

Fonti ao businesstech.co.za en financialpost.com (Fonti, EN)

Articoli correlati

Lascia un Commento