Casa farmaci La Scozia apre la prima hotline in Europa per proteggere i tossicodipendenti

La Scozia apre la prima hotline in Europa per proteggere i tossicodipendenti

porta drugsinc

La Scozia apre la prima hotline in Europa per proteggere i tossicodipendenti

Con una mossa storica, la Scozia aprirà una hotline per fornire aiuto professionale e conforto mentre le persone assumono droghe.

Una linea telefonica gratuita denominata “Never Use Alone” sarà messa a disposizione di coloro che fanno uso di droghe illegali. L'obiettivo è ridurre il numero record di decessi per droga nel Paese negli ultimi anni.

Il quotidiano riporta che il servizio partirà alla fine di questo mese, con un periodo di prova a Glasgow e poco dopo in tutto il Paese.

Il ministro per le politiche sulla droga Angela Constance ha dichiarato: “Sono lieto di avere questa linea telefonica gestita da We Are With You, che senza dubbio avrà un ruolo nell'affrontare la crisi della droga scozzese. Molte di quelle persone che hanno perso la vita mentre assumevano droghe erano sole in quel momento e incoraggio le persone ad approfittare di questo servizio, il primo del suo genere in Europa, per aiutarle a stare al sicuro. Pur sostenendo questo servizio, continueremo anche a lavorare per superare gli ostacoli legali esistenti all'implementazione di spazi di consumo sicuri in Scozia”.

La hotline, 0808 801 0690, è gestita dall'organizzazione benefica Siamo con te ed è sostenuto dal governo scozzese.

Il direttore esecutivo di We Are With You, Andrew Horne, ha dichiarato a iNews:

“L'entità del problema che affrontiamo in Scozia richiede un'azione urgente e radicale e ci impegniamo a fare tutto il possibile per affrontare questa crisi. Questa linea telefonica serve a proteggere le persone.

I nostri dipendenti si assicurano di sapere quali sostanze ha ingerito una persona e cosa intende assumere. Sanno anche esattamente dove si trovano nel caso in cui siano necessari servizi di emergenza. “

Aumentano i decessi per uso di droga in Scozia

Un totale di 2020 persone sono morte per abuso di droghe nel 1.339 Scozia. È stato il settimo anno consecutivo che la Scozia ha stabilito un nuovo record.

Nel frattempo, la Scozia ha recentemente annunciato nuove misure che depenalizzeranno efficacemente il possesso di droghe illecite.

L'ufficiale giudiziario scozzese Dorothy Bain QC ha dichiarato: “Gli agenti di polizia possono quindi scegliere di emettere un avviso di polizia registrato per semplici reati di possesso di tutti i tipi di droghe.

"L'obiettivo del programma è che le persone siano indirizzate a un mentore per fornire supporto al primo contatto con la polizia".

In Scozia, gli agenti di polizia potrebbero emettere avvertimenti a chiunque venga sorpreso in possesso di droghe di classe B e C; secondo le nuove linee guida, questa pratica sarà estesa alle droghe di classe A, come eroina, cocaina, ecstasy e LSD.

Fonti come Addrossan (EN), Canex (EN), iNews (EN)

Articoli correlati

Lascia un Commento