Vai al contenuto principale
Menu
La cannabis proveniente dalla Macedonia può competere sul mercato europeo attuale

La cannabis proveniente dalla Macedonia può competere nell'attuale mercato europeo

Diffondi l'amore ✌🏼

La cannabis medicinale dalla Macedonia potrebbe presto essere disponibile in Germania e Polonia. PharmaCann Polska è stata recentemente la prima azienda ad ottenere la certificazione EU Good Manufacturing Practice (EU-GMP) per la produzione di estratti di cannabis medicinale nella sua fabbrica nella Macedonia del Nord.

Questo porta l'azienda con la sua sede a Varsavia - con i suoi impianti di produzione nella Macedonia del Nord - un passo più vicino alla possibilità di offrire i suoi estratti di cannabis medicinale in Germania e in altri paesi dell'Unione Europea.

Una volta disponibili, i prodotti macedoni, come i prodotti colombiani, creeranno una pressione sui prezzi a causa dei costi di produzione inferiori. Sebbene le esportazioni di fiori non siano consentite nella Macedonia del Nord, non è necessaria alcuna nuova legge per esportare estratti. I certificati GMP sono stati rilasciati a marzo dal capo dell'Ispettorato farmaceutico della Polonia, l'autorità nazionale responsabile della supervisione della produzione e della commercializzazione dei medicinali. Le autorità polacche hanno ispezionato la filiale macedone di PharmaCann nota come NYSK nel dicembre 2019.

Zlatko Keskovski, PharmaCann e CEO di NYSK: “Quando sento parlare dei prezzi degli estratti di cannabis medicinale in Germania e in altri paesi europei, non riesco a credere a quanto siano costosi. Ci aspettiamo che i nostri costi di produzione siano molto competitivi sui mercati dell'UE ", ha affermato Keskovski in un'intervista telefonica. Su MJBizDaily, Zlatko ha dichiarato che i primi prodotti dovrebbero essere disponibili per i pazienti in Germania il mese prossimo.

L'amministratore delegato di Pharmacann Polska ha anche spiegato che la società venderà direttamente alle farmacie attraverso i propri asset di distribuzione in Germania, mentre la società polacca offrirà anche servizi in white label ad altre società tedesche. "Le autorità tedesche hanno accettato la certificazione GMP dall'ispettorato farmaceutico polacco", ha confermato Keskovski a MJBizDaily.

Keskovski prevede di iniziare a vendere alcuni dei primi oli sul mercato polacco entro novembre. L'azienda macedone ha già spedito piccole quantità di prodotti a base di cannabis in Australia, Brasile, Croazia, Slovenia, Sud Africa e Regno Unito, secondo Keskovski.

Lees più op mjbizdaily.com (Source)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati * *

Torna in alto