Casa farmaci La ketamina e la psicoterapia possono aiutare gli alcolisti

La ketamina e la psicoterapia possono aiutare gli alcolisti

porta Ties Inc.

2022-01-18-La ketamina e la psicoterapia possono aiutare gli alcolisti

Secondo uno studio, i forti bevitori sono rimasti lontani dall'alcol più a lungo se trattati con basse dosi di ketamina e terapia psicologica. Gli accademici dell'Università di Exeter hanno affermato che la combinazione ha impedito alle persone di bere di nuovo molto presto.

L'università ha detto che sta lavorando con il Servizio sanitario nazionale (NHS) per esaminare come il trattamento può essere offerto ai pazienti. La ketamina è una droga di classe B illegale da usare a scopo ricreativo.
Gli esperti di salute e gli accademici del Devon stanno ora esaminando come la psicoterapia può essere fornita ai pazienti. La prof.ssa Celia Morgan, dell'Università di Exeter: “La ketamina ha un effetto entro poche ore quando gli antidepressivi impiegano due settimane per agire. Tuttavia, gli effetti non sono di lunga durata".

Terapia in combinazione con ketamina

La somministrazione di basse dosi di ketamina in combinazione con la terapia può prolungare gli effetti. Inizialmente rende il trattamento più costoso, ma se l'effetto è di lunga durata è un enorme risparmio di costi per il SSN.

De Studie includeva 96 persone con problemi di alcol che si stavano astenendo al momento del processo. I partecipanti hanno bevuto ogni giorno e, in media, hanno consumato l'equivalente di 50 pinte di birra forte a settimana (125 unità). Il team ha scoperto che le persone che hanno ricevuto ketamina in combinazione con la terapia sono rimaste completamente sobrie per 162 giorni su 180 durante il periodo di follow-up di sei mesi, rappresentando un tasso di astinenza dell'87%. Lo studio è pubblicato su The American Journal of Psychiatry. La prima clinica di psicoterapia assistita da ketamina del Regno Unito è stata aperta a Bristol nel marzo 2021.

Lees più op bbc.com (Fonte, EN)

Articoli correlati

Lascia un Commento