Casa la Cannabis La casa del New Hampshire approva il disegno di legge sulla legalizzazione della marijuana

La casa del New Hampshire approva il disegno di legge sulla legalizzazione della marijuana

porta Ties Inc.

2022-04-03-New Hampshire House approva il disegno di legge sulla legalizzazione della marijuana

Giovedì la New Hampshire House ha approvato un disegno di legge per legalizzare la marijuana attraverso un modello statale.

“Lo scopo principale di questo fattura è la politica di legalizzazione per la marijuana sia per il possesso che per uso personale ed è stata approvata dalla Camera all'inizio di questa sessione", ha affermato il Rep. Timothy Lang (R) in una dichiarazione. "Questo disegno di legge raggiunge l'obiettivo principale, quindi il New Hampshire non arresterà più e non perseguirà più i cittadini del New Hampshire per possesso di quantità personali di cannabis".

Intervenendo a nome della minoranza del comitato, Rep. Richard Ames (D) che i membri concordano sul fatto che il divieto in corso su un sistema commerciale di cannabis ricreativa nel New Hampshire non funziona e che questo divieto crea un mercato nero illegale e dannoso.

Tuttavia, la minoranza ritiene che ci siano troppe domande senza risposta e incertezze su entrate e uscite in questo disegno di legge per giustificare l'approvazione in questo momento".

erba di stato

Per anni, i sostenitori hanno spinto per la depenalizzazione della cannabis e un mercato regolamentato per i consumatori adulti. Tuttavia, l'idea di un mercato della cannabis gestito dal governo ha lasciato molte parti interessate con riserve.

In commissione, i membri hanno approvato un emendamento che ha abrogato una proposta per un massimo di 15 licenze per le fattorie private che fornirebbero prodotti ai magazzini statali. Alcuni sostenitori e parti interessate hanno apprezzato tale revisione, ma i rappresentanti dell'attuale industria della cannabis medicinale del New Hampshire credono ancora che questa legislazione influenzerebbe drasticamente la loro redditività sul mercato.

Proposta legislativa di legalizzazione

Il disegno di legge approvato impedisce ai consumatori di tutto il mondo di acquistare prodotti a base di cannabis come i commestibili. Ciò è considerato dai sostenitori inutilmente restrittivo. Dal momento che la legislazione rimuove anche lo statuto statale esistente che depenalizza la cannabis, coloro che sono in possesso di tali prodotti potrebbero essere soggetti a sanzioni. Ecco perché è stato approvato un emendamento per depenalizzare il possesso di edibili.

La legislazione è stata elogiata dal governatore Chris Sununu (R), che ha affermato che la riforma "potrebbe essere inevitabile" nello stato. Nonostante sia storicamente un schietto oppositore della legalizzazione. Il governatore ha aggiunto in una recente intervista separata che "non è completamente impegnato" nella sua opposizione di lunga data alla legalizzazione.
Tuttavia, nonostante l'inaspettata quasi approvazione del governatore, sia il leader della maggioranza al Senato che il leader della minoranza hanno recentemente affermato di non pensare che questo sia il momento di legalizzare, sollevando seri interrogativi sul percorso della legislazione verso l'ufficio di Sununu nonostante l'azione della Camera di giovedì.

Il disegno di legge delinea un modello in cui tutti i dispensari di cannabis nel New Hampshire sarebbero gestiti dallo stato sotto la Commissione statale per i liquori. Attualmente propone un limite al numero di licenze di coltivazione e non contiene disposizioni per la coltivazione domestica. Per legge, gli adulti potevano possedere fino a quattro once di cannabis.
Le autorità di regolamentazione statali avrebbero tempo fino al 1 ottobre per emanare norme che disciplinano la registrazione e la regolamentazione degli stabilimenti di cannabis e delle strutture di coltivazione della cannabis. Dopodiché, hanno due mesi per stabilire regole su cose come pubblicità, etichettatura, multe civili, sicurezza e limiti di THC.

Un emendamento che accantonerebbe alcune entrate fiscali dalla vendita di marijuana per il fondo statale per l'istruzione è stato approvato con una votazione in aula. I fautori della legalizzazione della cannabis nello stato hanno espresso preoccupazione per la legislazione, affermando che sia il modello statale che l'imposizione di un limite alle licenze dei coltivatori proposti nel disegno di legge dissuaderebbero il New Hampshire dal farlo. per raccogliere tutti i benefici della legalizzazione in il loro stato.

Le persone temono anche che la proposta arrivi a scapito del mercato già esistente della cannabis medicinale. Un legislatore ha tentato di modificare la legge in modo significativo consentendo alle società private di vendere marijuana piuttosto che agli operatori statali. Una mozione per depositare il disegno di legge è stata respinta.

Lees più op marijuanamoment.net (Fonte, EN)

Articoli correlati

Lascia un Commento