Casa Azioni e finanziari Jane Technologies: la Shopify dell'industria dell'e-commerce della cannabis

Jane Technologies: la Shopify dell'industria dell'e-commerce della cannabis

porta Ties Inc.

2021-08-30-Jane Technologies: La Shopify dell'industria dell'e-commerce della cannabis

La startup di e-commerce di cannabis Jane Technologies raccoglie $ 100 milioni. Su cosa si concentrano le altre startup 'cannabis marketplaces', la startup tecnologica si concentra sui backend delle farmacie di cannabis che vogliono portare rapidamente le loro offerte online. La società rappresenta il XNUMX% di tutte le vendite legali di cannabis negli Stati Uniti.

A
La scorsa settimana, la società ha annunciato un round di finanziamento della Serie C da $ 100 milioni, portando l'importo totale raccolto dal suo inizio nel 2015 a $ 130 milioni. Honor Ventures ha aperto la strada e il co-fondatore Jeffrey Housenbold è entrato a far parte del consiglio di amministrazione di Jane Technologies.

Vendite online

Jane Technologies prevede di utilizzare il capitale aggiuntivo per far crescere la propria impronta digitale e i propri team in più aree di business. La società prevede di creare nuove funzionalità ed espandere la propria offerta di prodotti per le aziende di cannabis grandi e piccole. Le vendite di cannabis al dettaglio online stanno rapidamente diventando la norma poiché le aspettative dei consumatori cambiano. Jane offre una soluzione chiavi in ​​mano per creare rapidamente fama online.

Socrates Rosenfeld, co-fondatore e CEO di Jane Technologies: “Penso che stiamo davvero vedendo il prossimo capitolo di come sarà il futuro dell'e-commerce. Non solo nel canapaindustriale ma anche in altri settori della vendita al dettaglio come alcolici, stimolanti e ristoranti”.

COVID e crescita online

I numeri interni di Jane Technologies mostrano un aumento delle vendite di marijuana durante la crisi del coronavirus. Secondo i dati, solo il 17% delle vendite legali di cannabis veniva effettuato online prima della pandemia. Durante l'apice della pandemia, le vendite online hanno raggiunto il 52% e attualmente rappresentano il 38% delle vendite.

Secondo Rosenfeld, Jane ha registrato un volume totale di transazioni di $ 2019 milioni nel 100, con un milione di persone sulla piattaforma e collaborando con 1.000 farmacie. Entro il 2021, la società prevede che raggiungerà un volume totale di transazioni di 3,5 miliardi di dollari. L'azienda ora lavora con 2.100 farmacie, anche in Canada. Ancora più impressionante, l'azienda ha quasi raddoppiato il numero di prodotti nel suo database di prodotti, raggiungendo 700.000 articoli. Ciò mostra un aumento estremo dei prodotti a base di cannabis disponibili per i consumatori.

“Jane ha tutti gli ingredienti giusti per diventare il prossimo eBay o Shopify. Creano una soluzione vantaggiosa per tutti coloro che sono coinvolti nell'ecosistema: marchi, rivenditori e consumatori beneficiano tutti della loro piattaforma e confidano che Jane sia il fornitore di servizi di riferimento per costruire il futuro del commercio di cannabis su base globale. Sono entusiasta di vedere Socrate e il suo team costruire una grande azienda, un ottimo posto di lavoro e un marchio di fiducia".

Lees più op techcrunch.com (Fonte, EN)

Articoli correlati

Lascia un Commento