Casa la Cannabis La star dell'NBA Kevin Durant investe nell'erba e vuole rompere lo stigma

La star dell'NBA Kevin Durant investe nell'erba e vuole rompere lo stigma

porta Ties Inc.

2021-08-25 La star NBA Kevin Durant investe nell'erba e vuole rompere lo stigma

La superstar dei Brooklyn Nets Kevin Durant ha appena fatto un importante investimento nella società legata alla cannabis Weedmaps perché vuole porre fine allo stigma che circonda la marijuana.

Dovresti essere piuttosto ingenuo per pensare che i giocatori NBA - e gli atleti di altri sport - non fumino erba. Ed è per questo che la star dei Brooklyn Nets Kevin Durant vuole porre fine allo stigma e al tabù che circondano la marijuana.

Collaborazione con Weedmaps

Durant ha recentemente fatto un passo in quella direzione collaborando con la società legata alla cannabis Weedmaps, che è stata recentemente resa pubblica a giugno. Ora è il primo giocatore NBA di alto profilo a prendere posizione canapa.

Atleti come Rob Gronkowski hanno sostenuto l'utilizzo di prodotti a base di CBD come opzioni legittime per alleviare il dolore. Altri hanno detto che li ha aiutati a far fronte all'ansia dentro e fuori dal campo o li ha aiutati a rilassarsi e divertirsi.

Positivo sull'erba

Kevin Durant dice che è ora di porre fine allo stigma sull'erba. "Penso che sia ora di affrontare lo stigma intorno alla cannabis che esiste ancora nel mondo dello sport e a livello globale", ha detto Durant agli eventi di ESPN Brian Windhorst e altro ancora attraverso la nostra rete di media Boardroom. Per noi questo è solo l'inizio".

"Chiudere l'accordo è stato un processo lungo, in parte perché è delicato all'interno dello sport". I negoziati con Weedmaps, diventata una società quotata in borsa a giugno, tra Durant e il partner commerciale Rich Kleiman sono durati sei mesi. Per sospendere un giocatore per uso di cannabis, l'NBA richiede quattro test di marijuana positivi in ​​un anno. Continuano a imporre sanzioni severe per altri farmaci. Tuttavia, la lega e l'NBPA dovrebbero discutere di questo problema in futuro con l'obiettivo di porre fine ai test sulla cannabis in futuro.

Lees più op bolavip.com (Fonte, EN)

Articoli correlati

Lascia un Commento