Vai al contenuto principale
Menu
Sacri fumi! Vivaio di canapa illegale trovato nella chiesa storica

Sacri fumi! Vivaio illegale di canapa rinvenuto nella chiesa storica

Diffondi l'amore ✌🏼

Regno Unito - Centinaia di piante di cannabis sono state trovate in una chiesa obsoleta in un piccolo villaggio dello Staffordshire.

L'ex United Reform Church di Armitage, tra Rugeley e Lichfield, era stata trasformata in un vivaio di cannabis industriale.

Più di 400 piante sono state trovate durante un raid della polizia, mentre sono state installate condotte d'aria, lampade speciali, power bank e cornici di legno per aiutare le piante a crescere.

Da allora un residente locale Hazret M. è stato arrestato e accusato di aver prodotto droghe.

È comparso in tribunale lunedì presso il North Staffordshire Justice Center ed è stato rinviato in custodia per affrontare nuovamente il processo oggi.

La chiesa, accanto alla Croft Primary School in Rugeley Road, è un edificio di classe I del 1820, ma non è stato usato come luogo di culto per oltre 20 anni.

L'ispettore capo Mark Smith, che ha sede nella polizia di Staffichshire a Lichfield, ha elogiato i suoi ufficiali per aver confiscato la cannabis e ha aggiunto: “Sono contento che questo pescato non sia stato portato in strada e ora sia sotto la nostra ala. Ottimo lavoro del sergente e dei colleghi. "

Un portavoce della polizia dello Staffordshire ha dichiarato: “Hazret M., 31 anni, di Rugeley Road, Armitage, è stato accusato di aver prodotto una droga controllata di Classe B dopo che ufficiali hanno scoperto venerdì circa 400 piante di cannabis in una chiesa di Rugeley. ”

"È stato detenuto fino al suo prossimo appuntamento in tribunale."

Le fonti includono BirmingHamMail (EN), ExpressStar (EN)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati * *

Torna in alto