Casa la Cannabis Soldato canadese colpevole di aver drogato i colleghi con cupcake alla cannabis

Soldato canadese colpevole di aver drogato i colleghi con cupcake alla cannabis

porta Ties Inc.

2021-08-22-Soldato canadese colpevole di aver drogato i colleghi con cupcake alla cannabis

Un soldato canadese accusato di aver drogato i compagni con una torta spaziale è stato dichiarato colpevole da un giudice militare.

Sandra Cogswell è stata condannata per otto accuse di intossicazione e una per condotta vergognosa. Il suo caso segna la prima volta in Canada che un soldato è stato riconosciuto colpevole di aver amministrato canapa ai colleghi senza il loro permesso.

Il comandante Sandra Sukstorf, il giudice che presiede la corte marziale, ha definito il comportamento di Cogswell "incredibilmente inaccettabile". Le sue azioni avrebbero potuto provocare la morte di colleghi. Cogswell, che ha prestato servizio nell'esercito canadese dal 2011, ha lavorato nella caffetteria durante l'"Exercise Common Gunner" di più settimane presso una base militare a Gagetown, nel New Brunswick, nel luglio 2018, come parte dell'addestramento degli ufficiali della Royal Canadian Artillery School .

Test di cannabis positivo nella pratica del tiro al bersaglio

In una testimonianza video, Cogswell ha detto alla polizia militare di aver preparato cupcakes al cioccolato per i suoi commilitoni, ma ha negato di aver aggiunto cannabis. Durante il processo, tuttavia, il tribunale militare ha sentito che cinque soldati sono risultati positivi al tetraidrocannabinolo (THC) nell'esercitazione a fuoco vivo. Un involucro di uno dei cupcakes indicava anche la presenza di THC. La corte ha ascoltato dettagli inquietanti sulla reazione dei soldati ai cupcakes.

Uno aveva impostato in modo errato le micce sugli esplosivi, l'altro aveva caricato un'arma in modo errato e un mitragliere correva davanti a un obice. Un altro soldato ha quasi fatto schiantare il suo camion militare e altri dicono di aver subito un'imboscata da uno zimbello.

La scorsa settimana, Sukstorf ha respinto una richiesta del team legale di Cogswell di assolverla dalle accuse, che la difesa ha avvertito sulla base di prove "estremamente circostanziali".
Ma Sukstorf ha citato incongruenze nelle dichiarazioni che Cogswell ha dato alla polizia e il fatto che Cogswell non solo ha fatto i cupcake, ma all'epoca aveva anche accesso alla marijuana medica che ha usato come aiuto per dormire. Il Canada ha legalizzato la cannabis ricreativa nell'ottobre 2018, tre mesi dopo che Cogswell è stato accusato di aver prodotto i cupcake.

Secondo il codice penale canadese, Cogswell rischia fino a cinque anni di carcere ed essere congedato dall'esercito in base al National Defense Act. Cogswell dovrebbe comparire di nuovo in tribunale il 16 novembre per la condanna.

Lees più op theguardian.com (Fonte, EN)

Articoli correlati

Lascia un Commento