Vai al contenuto principale
Menu
È ufficiale: l'uso ricreativo della cannabis è ora legale nello stato di New York

È ufficiale: l'uso ricreativo della cannabis è ora legale nello Stato di New York

Diffondi l'amore ✌🏼
olio di cbd

La scorsa settimana, il Governatore Andrew Cuomo ha firmato un disegno di legge per legalizzare la cannabis ricreativa nello Stato di New York.

Con effetto immediato, il fumo di cannabis ricreativa deve ora essere trattato legalmente, con un approccio simile alle sigarette. Le forze dell'ordine hanno ricevuto nuovi ordini su come rispondere al consumo di cannabis e per la comunità della cannabis questo è sicuramente un sollievo.

Quadro giuridico

La cannabis medicinale era stata precedentemente legalizzata nello Stato di New York. Questa nuova legge amplierà ulteriormente l'attuale programma statale e consentirà la creazione di programmi di canapa sia per adulti che per cannabinoidi.

L'implementazione richiederà uno o due anni, dopodiché inizieranno le vendite al dettaglio. Il governo del Governatore Cuomo stima che la legalizzazione della cannabis ricreativa potrebbe in definitiva aumentare le entrate statali di oltre 250 milioni di euro (300 milioni di dollari) all'anno. Inoltre, l'emergere di queste nuove industrie ha il potenziale per creare fino a 60.000 posti di lavoro a livello nazionale.

Fumare erba in pubblico, sui marciapiedi o sul marciapiede ora possibile nello Stato di New York (fig.)
Fumare erba in pubblico, sui marciapiedi o sui marciapiedi è ora possibile nello Stato di New York (AFB.)

Fumare erba in pubblico

Lo Stato di New York potrebbe non essere il primo a legalizzare la cannabis ricreativa, ma lo fa in modo leggermente diverso. Un cambiamento nella legge è la nuova autorizzazione per il fumo pubblico di cannabis.

La conclusione è che se puoi fumare legalmente una sigaretta, puoi legalmente fumare uno spinello. Il fumo è attualmente vietato nei parchi e nelle spiagge e questo non cambierà. Ma se cammini altrove e senti il ​​bisogno di accendere uno spinello, la polizia ti lascerà in pace.

Una volta che le nuove leggi sono entrate in vigore, la polizia locale NYPD ha rilasciato un promemoria di quattro pagine che descrive in dettaglio i loro nuovi ordini tra gli agenti di polizia in merito alla risposta al consumo di cannabis.

Secondo il promemoria, si afferma: “Fumare marijuana non è più una base per un approccio, cessazione, convocazione, arresto o perquisizione. I newyorkesi che fumano marijuana sui marciapiedi o sui marciapiedi sono protetti dalla legge. "

Cambiamenti sensibili per New York

Ci sono stati altri cambiamenti legislativi immediati e la maggior parte di essi include protocolli di applicazione. Il NYPD sarà incaricato di cambiare il modo in cui risponde alle vendite 1 a 1.

  • L'odore della cannabis non è più un motivo per cercare un'auto. A meno che il conducente non sembri essere fisicamente sotto l'influenza, il solo odore di cannabis non è motivo per ulteriori indagini.
  • C'è un importo massimo consentito di 3 once o 24 grammi di cannabis concentrata a persona
  • Se non è visibile alcun pagamento o altro compenso, uno scambio di cannabis non è considerato una vendita. In effetti, la condivisione è possibile, ma comprare è fare trading.
  • Tutti i precedenti penali per possesso di cannabis, comprese le condanne passate, devono essere immediatamente cancellati
  • I crimini legati alla cannabis non dovrebbero più essere considerati una questione penale

Lo stato di New York era in precedenza un'area di una feroce guerra alla droga, con leggi severe che lacerano le comunità. In una dichiarazione dopo la firma di questo disegno di legge, il Governatore Cuomo ha spiegato il ragionamento alla base di questi cambiamenti rivoluzionari:

"Il divieto della cannabis ha per troppo tempo preso di mira in modo sproporzionato le comunità di colore con pene detentive severe e, dopo anni di duro lavoro, questa legislazione rivoluzionaria fornisce giustizia alle comunità a lungo emarginate, abbraccia una nuova industria che farà crescere l'economia e propone garanzie di sicurezza sostanziali. New York ha una storia leggendaria come capitale progressista della nazione Stati Uniti d'America, e questa importante legislazione continuerà quell'eredità. "

Ce n'è anche uno Sito ufficiale lanciato con l'educazione sull'uso della cannabis nello Stato di New York.

Fonti tra cui CannabisLifeNetwork (EN), NBC (EN), UrbanCNY (EN)

Dai una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati * *

Torna in alto

olio di cbd